Additivi per acciaierie e fonderie

Per la produzione dell’acciaio e nei processi di fusione, oltre agli agenti scorificanti vengono utilizzati anche fondenti (per lo più fluorite minerale, a pezzi o in polvere). Offriamo ai nostri clienti un’ampia gamma di polveri di fluorite di diverse qualità adatte allo scopo.

Per l’impiego in fonderia proponiamo un vasto assortimento di materie prime refrattarie per la realizzazione di stampi e rivestimenti. Vengono per lo più impiegati ossidi di alluminio (standard o a basso contenuto di Na2O: calcinati, allumina tabulare, corindone), quarzo fuso (silicio fuso: granulare o in polvere), terre di chamotte, silicato di zirconio, ossido di zirconio. Nei processi di fonderia la granulometria e la classificazione granulometrica delle materie prime impiegate svolgono un ruolo fondamentale. Le nostre materie prime (sabbie, granulati e polveri) presentano una granulometria ben definita che rientra nelle specifiche stabilite. Vengono rigorosamente rispettati i limiti dell’intervallo granulometrico per le frazioni chiuse, ivi comprese le frazioni completamente depolverate con contenuto minimo di particelle fini e naturalmente componenti privi di granulati di dimensioni eccessive. La nostra azienda è inoltre sempre pronta a valutare la possibilità di realizzare prodotti secondo le esigenze specifiche dei clienti.

CONTATTACI
  • Fluorite
  • Silicato di zirconio
  • Ossido di alluminio (calcinato, corindone, allumina tabulare)
  • Mullite, terra di chamotte
  • Ossidi, fusi (Mg, Ca, Zr)

  • Quarzo fuso (silicio fuso)
TORNA ALL´ELENCO